PrestitoDellaSperanza.png

Prestito della speranza

La Conferenza Episcopale attraverso il Prestito della Speranza intende fronteggiare l'emergenza sociale nell'attuale contesto di crisi economica. Per questo motivo ha istituito un fondo straordinario di garanzia con 30 milioni di euro, destinato a sostenere l'accesso al microcredito sociale delle famiglie che hanno subìto una significativa riduzione del reddito da lavoro, e l'accesso al microcredito delle persone fisiche, delle società di persone e delle società cooperative che intendono avviare o sviluppare una attività imprenditoriale.

Come funziona

La famiglia viene indirizzata alla Caritas o all'Ufficio diocesano che accerta il possesso dei requisiti e valuta se inoltrare la richiesta a una delle banche aderenti all'Accordo CEI-ABI ...continua con la lettura o Scarica la brochure.

Contatti Link Utili